416 c.p.c. (-10) - Costituzione del convenuto LAVORO

I termini processuali di CalcolaTermini.it

I termini processuali
TORNA INDIETRO

Il convenuto deve costituirsi depositando una memoria difensiva in cancelleria almeno dieci giorni prima dell'udienza di discussione. Nel computo del predetto termine che viene effettuato a ritroso, il giorno dell'udienza viene considerato come termine iniziale (dies a quo) e, pertanto, va escluso dal calcolo stesso, mentre il decimo giorno anteriore all'udienza stessa viene calcolato essendo dies a quem che non è libero e si computa a ritroso, assumendo, cioè, come punto di partenza il giorno dell'udienza.
Secondo l'opinione prevalente in dottrina, il convenuto ha la possibilità di costituirsi fino alla prima udienza nonostante la perentorietà del termine di costituzione. La perentorietà comunque esplica i suoi effetti relativamente alle preclusioni in ordine alle domande riconvenzionali, eccezioni processuali e di merito non rilevabili, mezzi di prova, documenti del convenuto. Infatti, nel caso di una sua costituzione tardiva, il convenuto potrà esercitare la sua attività difensiva nell'ambito delle allegazioni e delle prove prodotte dall'attore, a meno che venga rimesso in termini.
Nel rito del lavoro, il principio di non contestazione può essere invocato, al fine di riconoscere come non controverso un fatto costitutivo non dedotto in funzione meramente probatoria, solo se quest'ultimo abbia costituito oggetto di specifica allegazione nel ricorso introduttivo, ma non anche qualora sia stato precisato dalla parte unicamente con l’atto di appello. (In applicazione di tale principio, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata, reiettiva di una domanda di indennità di maternità, ai sensi dell’art. 24, comma 4, del d.lgs. n. 151 del 2001, in quanto esclusivamente in sede di gravame la ricorrente aveva precisato circostanze, relative al periodo di fruizione dell’indennità di disoccupazione, rilevanti per la decorrenza della prestazione richiesta). (Cass. Civ. Sez. Lavoro, n. 7784 del 27 marzo 2017)

TORNA INDIETRO